Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da novembre 27, 2011

COGITO...ERGO?

Nella notte insonne appena passata a causa di nano con la sindrome dell' esorcista e nana con la saturday night fever ma al mercoledì....pensavo cogitavo sulle rughe, quei solchi che il tempo scava sulla pelle ed io adoro, che se a 70 anni hai la pelle del viso liscia ma il collo di uno Sharpei...sei proprio terribile. pensavo a me con le rughe e i capelli bianchi, ma tinti di azzurrino( che Lucia Bosè insegna), a me che perdo la memoria e traballo sulle gambe e cerco disperatamente ogni giorno qualcosa da fare. Ho pensato a come i miei figli mi riempiranno le giornate o se non lo faranno e al tempo che scandisce inesorabilmente il suo tocco e a come si riempie.
Ma perchè ai vecchi si da sempre qualcosa da fare, perché gli si dicono bugie per non farli preoccupare, perché non si ascolta con più attenzione ciò che hanno da dire, le storie o le fantasie??
Perchè si lascia che si incupiscano e non li si lascia liberi di fare?....di riempire il loro tempo anche con il niente? che maga…