Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da febbraio 12, 2012

Discorsi impossibili e cibo

In questo periodo di influenze, giornate fredde e tappati in casa ...sto scoprendo i discorsi buffi dei miei figli e in coda alcune piccole considerazioni sul cibo.
MARTINA:
In bagno durante i preparativi pre nanna. "Mamma non si vede mai Biancaneve fare il bidet".
In biblioteca "Come si chiama la tua mamma?" "Mamma Diana!" "Di cognome?" "Mamma Diana Principessa"-
Un giorno in macchina non sentivo le parole di Martina così ho chiesto di ripetere e lei "Mamma, ma sei come il nonno?" ed io "Perchè?" e lei "Non capisci niente".
SEBASTIANO
"Ciao amore cosa hai mangiato oggi alla scuola materna?" "Caccamolle" " e di frutta?" " Pane".
Alla mattina quando per svegliarlo le proviamo tutte lui dice "Non si può dormire in pace in questa casa?"
A natale di fronte ai presepi "Guarda mamma, la stella marina".

Ecco in questo periodo mi perdo ad ascoltarli parlare e gest…