Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da ottobre 14, 2012

Maternità e ...non dire quella cosa

Quando diventi mamma le domande riguardo sonno, pappa, malattie sono all'ordine del giorno e le tue risposte a volte innocenti e vere si trasformano spesso in piccole tragedie.
Esempio: "Ciao, come stai? Allora i bambini sono bravi? Dormono? Mangiano?".....tu felice e radiosa dici:"Dormono quasi tutta la notte e di giorno sono bravi e mangiano bene...ogni tre ore"....ecco te la sei cercata....
Una volta entrata in casa stai sicura che la tua giornata cambierà radicalmente...gli angioletti descritti poc'anzi si trasformeranno in piccoli diavoli e inizierai una delle più brutte giornate delle tua vita.
Ma perché mi chiedo io....secondo voi i bambini sentono quello che dicono e per fare un dispetto puf...cambiano le carte in regola?
Esempio: "Allora come va all'asilo?Guarda la mia si è già ammalata un sacco di volte...antibiotico, aerosol....etc...e i tuoi?" " Beh sai i miei hanno fatto il nido....quest'anno non sono ancora stati a casa.…