Passa ai contenuti principali

PRIMA O POI PASSERA'

Da quando sono nati i nani gioielli....il mio cervello si è svampato.
Non è che prima della bipanza fossi la donna più ordinata e ordinaria del pianeta anzi...ma con la nascita dei bimbi....la parola d'ordine che regna sovrana nel mio cervello è CAOS!!

Settimana scorsa, per dirne una, ho cercato per quasi mezza giornata il telecomando, per poi ritrovarlo nella lavatrice!!!Una volta asciugato è tornato funzionante, ma oggi Martina ci ha rovesciato sopra il suo piatto di pappa e credo che bisognerà ricomprarlo.

Cerco sempre disperatamente il cellulare in giro per casa e per fortuna che adesso abbiamo messo il telefono fisso, così posso chiamarmi...ma a volte ho messo l'opzione silenzioso per non svegliare i nani, ovviamente senza vibro...così il gioco si fa duro.

Io porto gli occhiali e non vi dico quante volte quando entro a fare la doccia me li ritrovo adosso!!!

....altre cose succedono al mio vocabolario...nel senso che ormai non cerco più di essere diplomatica...ma pane al pane e vino al vino....un po' di guai ne combino...soprattutto a volte il mio gerco non è certo quello di una principessa, ma più di uno scaricatore di porto !!!

Le gaffe sono all'ordine del giorno.....
ad una vicina di mia suocera che si è lamentata con me per i ritmi da sudamericano del figlio io ridendo ho detto "Le dica che lo ha adottato!!"....per poi scoprire( quando la vicina se ne è andata )che era stato veramente adottato :(((

Bè sono diventata ovviamente lo zimbello di papone e Morgana che all'ennesima uscita infelice, gaffe o oggetto scomparso mi guardano negli occhi e dicono "Prima o poi passerà".

Io comincio a non esserne più così sicura!!!!

Commenti

  1. eheh, passerà passerà (forse...) :D

    RispondiElimina
  2. Anch'io ultimamente sono più stordita del solito. Stamattina sono uscita, ho visto che pioveva, sono risalita per cercare l'ombrello richiudibile, ho bofonchiato qualcosa perché non lo trovavo e ho acchiappato un ombrello normale. Ho preso al volo l'autobus e mi sono accorta che avevo l'ombrellino in borsetta...
    Passerà...sì, sì, l'importante è crederci!

    RispondiElimina
  3. Io stamattina sono andata in camera per prendere una cosa...arrivata a metà tragitto ( 4 metri) mi sono fermata e mi sono chiesta dove stavo andando e a fare cosa... :-(

    RispondiElimina
  4. Questo vuol dire che dopo la nascita delle pupe non migliorerò??? oddio..

    RispondiElimina
  5. Come ti capisco!
    L'altro giorno mio marito ha trovato il telefono di casa chiuso nell'armadio!

    RispondiElimina
  6. mmm, abbiamo parecchie cose in comune.
    non è che siamo gemelle separate alla nascita?

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

LA SIGNORA DEI VERMI

PREMESSA:
I gemelli dopo 2 settimane di inserimento al nido sono stati a casa per 3 giorni per vomito e dissenteria.....i famosi giorni dell'esorcista......
Visto che finalmente noi cantavamo vittoria ed eravamo psicologicamente pronti ad un distacco più lungo.....ovvero sarei andata a prenderli per le 15.45 ..........
Sebastiano, sabato e domenica notte, ci ripropone il trailer dell'esorcista
....così .....Martina è al nido fino alle 12.30.....io grazie a mia mamma e al papone sono riuscita ad andare un po' al lavoro.....Sebastiano è a casa......


Oggi è il giorno della signora delle pulizie.....la gentil signora appena arriva fa due chiacchiere con la sottoscritta, prima di affrontare lo sporco più sporco che è diventata casa mia con due gemelli gattonanti e mangianti......
Io le ho raccontato del malessere di Seb. e del fatto che il dottor C. ha detto di non preoccuparsi....che sarà un virus.....tutto senza visitarlo....come di suo solito ..........

Allora la S.S. delle pulizi…

SARA' LA FINE, MA NON E' LA FINE....

Siamo agli sgoccioli di un lungo e nuovo anno scolastico.
Io ho cambiato giro di mamme, con il cambio scuola e devo dire che non mi sono nemmeno sforzata di creare nuovi legami con altre persone. I pochi legami si sono creati da sé, per vicinanza di casa e per affinità.
Arrivo quindi settimana scorsa alla pizzata di fine anno con un 'altra mamma, consapevole di non conoscere quasi nessuno e di non essere conosciuta da quasi nessuno se non come "La mamma dei gemelli".
I saluti di convenienza sono diventati il mio forte, poi dopo poche banali chiacchiere mi siedo vicino all'unica mamma con cui ho più conoscenza.
La cena inizia tranquilla e serena, si toccano argomenti vari legati alla scuola e altro, finché all'ennesima proposta da parte di chi mi sta accanto di cibo, dal momento che la mia pizza non era ancora arrivata, ho avuto l'ardire di comunicare: "Grazie, ma non mangio la carne. Sono vegetariana".
Questa frase ha scatenato al nostro tavolo un&#…

1 ANNO FA'

Un anno fa ero ricoverata in ospedale perchè oggi sarebbero dovuti nascere i miei nani con un taglio cesareo programmato.

La sorpresa è stata che l'ecografia ha trovato Martina in posizione cefalica......che i dottori dicevano"Se non si è ancora girata ormai non si gira più....sono anche due".....ma lei già da lì ha mostrato i segni del carattere di piccola iena!!!!

Il mio ricovero è durato 4 lunghissimi giorni, nei quali ho subito ben 4 scollamenti delle membrane ...."Perché signora, comunque è ora che nascono" e esami perenni della pressione visto le dimensioni elefantiadi delle mie gambe e mani!!!!

Io ero andata un po' in paranoia perché tutti parenti e amici mi dicevano cosa dovevo fare secondo loro e mi saranno arrivati 100 SMS di auguri per la nascita dei gemelli....che però non erano nati!!!

Dopo 4 giorni di controlli e di torture di "Faccia le scale"..."Stia a riposo"......"Facciamo l'induzione"...."Aspettiamo il l…