Passa ai contenuti principali

DI FESTE E ALTRE PATURNIE.....


La famiglia Gioielli ha superato con qualche ammaccatura le due feste di compleanno ravvicinate....

Sabato sera 10 ado scatenate hanno invaso la nostra dimora e tra una chiacchera e una patatina...ci siamo divertiti tutti.....i gemelli non erano molto considerati...,ma a metà serata Martina era seduta in mezzo al cerchio di ado starnazzanti ad ascoltare discorsi su vestiti, ragazzi e scuola......speriamo non impari presto??!!!!
Sebastiano ha osservato tutto con la distanza che solo i grandi uomini riescono ad avere, però passava dalla freddezza alla mania di protagonismo.....un saltimbanco!!!!

Le ragazze alle ore 20.30 sono state trasportate al bowling, dove papone le ha ssupervisionate per due ore.
A casa io e la mia santa mamma abbiamo riassettato la cucina, messo a letto i nani e ci siamo stravaccate sul divano in attesa del ritorno.

La festa è continuata per 4 ragazze nella stanza dei nani...i nani si sono trasferiti con i loro lettini...da noi...

Alle 2.00 mi sono alzata ed ho supplicato le ado di dormire o almeno di abbassare la voce....

La domenica è iniziata con colazione all toghever .......lì ho pensato alla famosa mamma Giannini....e ho avuto un mancamento....sia per la spesa in biscotti....sia per il chiacchiericcio mattutino!!!!
Da lunedì Morgana è moribonda.....febbrone

Festa gemelli......a parte una mia cara amica che è venuta Sabato pomeriggio con tanto di torta a piani .....scoprendo che la festa era il giorno dopo.....è andata benissimo....

I gemelli erano strafelici e hanno fatto show delle loro mille abilità: ballo, ciao con la manina, farfallina, camminare con le ginocchia....
Ci hanno riempito di regali....bellissimi....da un fantastico teatrino a delle splendide magliette con la scritta "Gemelli Gioielli Fan Club!!!!" le posterò.....
Sabato urge spedizione punitiva all'Ikea per acquisto cesta giochi!!!!

Il buffet è stato ricco e ringrazio tutti per i fantastici dolci....soprattutto l'amica che ha sbagliato giorno...perché la sua torta è stata scelta per il soffio delle candeline....posterò foto....
Mamma ha fatto la torta sana per i gemelli....che di panna e cioccolato per il momento non ne hanno ancora sentito il sapore.....la torta non era buonissima però...loro non sanno nemmeno cos'è una torta:

RICETTA TORTA SANA:
4 MELE BIO
10 CUCCHIAI DI FARINA 0
2 UOVA BIO
4 CUCCHIAI DI ZUCCHERO DI CANNA
MEZZO BICCHIERE DI LATTE DI RISO....BIO
LA BUCCIA DI UN LIMONE GRATTUGGIATA...BIO
1/2 BUSTINA DI CREMOR TARTARO

Tagliare le mele a tocchetti e mettere in una ciotola....bio (Scusate mi son fatta prendere la mano!!) aggiungere zucchero e uova e mescolare bene.Aggiungere la farina , mezzo bicchiere di latte, dove avete sciolto il lievito e la buccia grattuggiata del limone e mescolare.
Infornare a 180° gradi per 40 minuti circa.

I nani l'hanno mangiata anche il giorno dopo a colazione....non è fantastica....ma sana!!!!

CAPITOLO PATURNIE.....

Dopo un anno di gemelli:
mi sono rimasti quei maledetti 4 kg..............non che mi sbatta per perderli!!!!

Ho deciso che entro Natale toglierò la tetta ai gemelli...che ci stanno facendo ancora la colazione...un po' son stufa e un po' poco si concilia l'allattamento di due nani con una mamma che deve andare al lavoro magari prima delle 10.00.....

Mi sto interrogando sul perchè alla domanda "Adesso non ne fai più di figli???" il dire no....mi provoca un piccolo crampo allo stomaco.......

Voglio comprare una casa più grande...bella........------------------------------problema soldi!!!

CAPITOLO PATURNIE............TO BE CONTINUED

Commenti

Post popolari in questo blog

LA SIGNORA DEI VERMI

PREMESSA:
I gemelli dopo 2 settimane di inserimento al nido sono stati a casa per 3 giorni per vomito e dissenteria.....i famosi giorni dell'esorcista......
Visto che finalmente noi cantavamo vittoria ed eravamo psicologicamente pronti ad un distacco più lungo.....ovvero sarei andata a prenderli per le 15.45 ..........
Sebastiano, sabato e domenica notte, ci ripropone il trailer dell'esorcista
....così .....Martina è al nido fino alle 12.30.....io grazie a mia mamma e al papone sono riuscita ad andare un po' al lavoro.....Sebastiano è a casa......


Oggi è il giorno della signora delle pulizie.....la gentil signora appena arriva fa due chiacchiere con la sottoscritta, prima di affrontare lo sporco più sporco che è diventata casa mia con due gemelli gattonanti e mangianti......
Io le ho raccontato del malessere di Seb. e del fatto che il dottor C. ha detto di non preoccuparsi....che sarà un virus.....tutto senza visitarlo....come di suo solito ..........

Allora la S.S. delle pulizi…

FELICE GIORNO DELLA NASCITA

E' arrivato il 15 Novembre e tu non sei qui con me.
E' il primo compleanno da quando sei nata che passiamo lontane.
Hai compiuto gli anni ed io e i tuoi fratelli ti abbiamo cantato una sguaiata canzoncina tramite whatsup.
Hai compiuto gli anni ed io non ho potuto darti un bacio e darti un regalo.
Quest'anno, come non mai, il tuo compleanno è felice giorno della nascita...già perché non si nasce solo quando si viene al mondo, ma si nasce un sacco di volte nel corso della vita.
Tu sei nata a te stessa e al mondo e hai deciso di partire alla ricerca della tua missione.
Tu sei nata ai tuoi progetti e ai tuoi sogni e hai deciso di corrergli incontro.
Il tuo compleanno è ora, perché non c'è modo migliore di festeggiare il nostro venire al mondo che celebrarla la vita!
Tu nell'ultimo periodo hai celebrato ogni giorno e hai sparso in giro le tue gocce di serenità e gioia ed io le ho viste nello sguardo di chi ti ha incrociato.
Il giorno della tua nascita...io c'ero e s…

SARA' LA FINE, MA NON E' LA FINE....

Siamo agli sgoccioli di un lungo e nuovo anno scolastico.
Io ho cambiato giro di mamme, con il cambio scuola e devo dire che non mi sono nemmeno sforzata di creare nuovi legami con altre persone. I pochi legami si sono creati da sé, per vicinanza di casa e per affinità.
Arrivo quindi settimana scorsa alla pizzata di fine anno con un 'altra mamma, consapevole di non conoscere quasi nessuno e di non essere conosciuta da quasi nessuno se non come "La mamma dei gemelli".
I saluti di convenienza sono diventati il mio forte, poi dopo poche banali chiacchiere mi siedo vicino all'unica mamma con cui ho più conoscenza.
La cena inizia tranquilla e serena, si toccano argomenti vari legati alla scuola e altro, finché all'ennesima proposta da parte di chi mi sta accanto di cibo, dal momento che la mia pizza non era ancora arrivata, ho avuto l'ardire di comunicare: "Grazie, ma non mangio la carne. Sono vegetariana".
Questa frase ha scatenato al nostro tavolo un&#…