Passa ai contenuti principali

FINE DI UNA SETTIMANA FATICOSA E COMPLEBLOG

Questo fine settimana si porta via tanta fatica: investimento in nuovi porgetti di lavoro, rifiuto di una proposta di lavoro, scrittura di progetti e chiusura di progetti, le confessioni di una sorella che mandano in scompiglio una famiglia e il ritentare di costruire un equilibrio in quella famiglia (seguirà post), la partenza dei nani per il mare con i nonni e la prossima ripartenza della ado con il babbo, l'illusione che il tempo per me calmerà la terribile mancanza, la certezza matematica che piangerò....in mezzo a tutto questo
GEMELLI GIOIELLI ha compiuto 3 anni qualche giorno fa....tre anni ricchi, intensi dove pensieri, vita e scrittura si sono mischiati tanto e hanno anche incrociato vite di altre persone, amiche virtuali, ma che con i loro commenti e le loro vite mi hanno sostenuto e incoraggiato.
ALLORA HO DECISO UN BEL GIVEAWAY a chi mi conosce e mi ha sostenuto, a chi vuole festeggiare con me i miei tre anni di blog....con un soffio di candeline e una bella fetta di torta virtuale.
Come ogni compleanno che si rispetti il premio sarà una sorpresa.
Per partecipare solo un commento qua sotto....con scritto cosa vi piace di questo blog.
Scadenza partecipazione VENERDI' 8 GIUGNO 2012 ORE 16,00.....pubblicherò vincitore a cui chiederò mail la settimana succesiva e poi invierò la sorpresa.....ALTRA COSA CHE CHIEDO postare sul blog, fb o quant'altro il regalo ricevuto e linkare la condivisione sul post estrazione.
TANTI AUGURI A NOI!!!

Commenti

  1. Mi piace tutto , dalla foto, che trovo bellissima, ai tuoi racconti a volte esilaranti ed altre toccanti e soprattutto , per me che ti conosco, sinceri.
    Sei veramente un uragano di idee e energie, nipotina ti voglio bene.
    PS
    Se non mi fai vincere ti strozzo!!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara!
    Questo blog è il primo che ho seguito con costanza, quindi già questo mi piace.
    Poi mi piace il tuo stile di scrittura, ironico, scorrevole, mai banale ma sincero, reale, quasi sembra di stare lì con te e vivere le tue storie...
    Mi piacciono i tuoi bimbi, le loro "avventure", le loro parole, le loro conquiste.
    E infine mi piace la tua personalità, forse un po' contorta e a volte scostante, ma determinata, libera, fiera.
    Auguri!
    Cra.

    RispondiElimina
  3. Buon comple-blog!
    Ricordo che questo fu uno dei primi blog di bi(e tri) - mamme che seguii. Quindi raccolgo il tuo invito molto volentieri, e festeggio con te.
    Mi interessa molto quando parli dei conflitti con la tua "grande", perché immagino il periodo difficile che verrà anche per me.

    RispondiElimina
  4. Auguri!!!
    la cosa che mi piace di più i questo blog è senz'altro come descrivi la mammità (o mammitudine) sia come mamma dei piccoletti che della ado.

    RispondiElimina
  5. Ciao, innanzitutto tanti auguri :)
    Poi, del tuo blog mi piace come scrivi, gli argomenti che tratti, lo stile di scrittura semplice, sincero.
    Da mamma mi sento vicina alle tue esperienza e faccio tesoro di ogni vissuto :)

    Incrocio le dita ;)

    GFC Francesca Scirpoli
    piukina81@gmail.com

    se vuoi passare dal mio blog mi fa piacere :)

    RispondiElimina
  6. Ciao,ti ho conosciuto da poco ma di certo ti seguirò.Sono anche io mamma e adoro leggere le esperienze delle altre mamme:c'è sempre da imparare ed è bello confrontarsi!
    GFC:Chicca Tamburrino
    condiviso su FB:https://www.facebook.com/pages/Manus-Jewels/153514118086005#!/chicca.tamburrino/posts/374320845961893
    e-mail:pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  7. auguri per il traguardo raggiunto! :)
    sono nuova qui e quello che mi ha subito colpito di più è stata la foto di copertina... è semplicemente bellissima, emozionante! io non sono ancora mamma ma sono zia... vale lo stesso? :D
    A parte gli scherzi trovo il tuo modo di raccontare la maternità molto semplice però d'impatto... il tuo modo di scrivere è coinvolgente, ironico, esilarante e toccante soprattutto quando parli dei tuoi bimbi e delle loro piccole conquiste.
    Grazie per questo pensiero... :)
    gfc: Loredana
    email: loredanamacri@yahoo.it

    RispondiElimina
  8. mi piace tutto del tuo blog!
    mi da una sensazione di benessere!
    gfc kittyro111
    email kittyro111@gmail.com

    RispondiElimina
  9. tanti auguri ...a voi!
    che bella immagine tu con i gemelli ...
    fb gfc togato antonella
    giglio-82@hotmail.it

    RispondiElimina
  10. Fare la mamma è il "lavoro" più difficile al mondo! Ammiro tanto chi ne è capace!
    MAIL ricciolidoro1910@libero.it

    RispondiElimina
  11. Auguri per il traguardo del tuo carinissimo blog! Si respira gioia e amore all'ennesima potenza! Un caro abbraccio. :)
    Partecipo con piacere! :)
    GFC: floryfrancy
    FB: Florinda Fraccalvieri
    e-mail: floryfrancy@inwind.it

    RispondiElimina
  12. tanti auguri per il tuo traguardo, è un bel blog!lo seguo volentieri e con piacere!
    gfc missannita
    fb anna di pasquale

    missannita00@gmail.com

    RispondiElimina
  13. WOW! CHE BELLA IDEA, NON POSSO LASCIARMELA SFUGGIRE! PARTECIPO E CONDIVIDO ASSOLUTAMENTE! ^_^ SONO LAURA VALZY, MAIL valzy87@yahoo.it
    TI RINGRAZIO MOLTISSIMO!
    Trovo adroabile l'immagine di copertina...ispira amore!

    RispondiElimina
  14. cara, vuoi che ti prepari una bellissima torta per il compleanno del tuo BLOG???? Vincerei di sicuro... IhIhIh... Stefy

    RispondiElimina
  15. ehm... sono arrivata in ritardo.... :-( questo la dice lunga sul mio tempo libero! Comunque mi piace il tuo blog a partire dal nome....

    RispondiElimina
  16. in ritardo anch'io ... piccola caratteristica che da circa 1 anno mi contradistingue! grazie per le tue parole mi ritrovo in ogni singola frase e questo mi fa sentire meno sola ! che duro lavoro essere una felice bimamma :))

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

LA SIGNORA DEI VERMI

PREMESSA:
I gemelli dopo 2 settimane di inserimento al nido sono stati a casa per 3 giorni per vomito e dissenteria.....i famosi giorni dell'esorcista......
Visto che finalmente noi cantavamo vittoria ed eravamo psicologicamente pronti ad un distacco più lungo.....ovvero sarei andata a prenderli per le 15.45 ..........
Sebastiano, sabato e domenica notte, ci ripropone il trailer dell'esorcista
....così .....Martina è al nido fino alle 12.30.....io grazie a mia mamma e al papone sono riuscita ad andare un po' al lavoro.....Sebastiano è a casa......


Oggi è il giorno della signora delle pulizie.....la gentil signora appena arriva fa due chiacchiere con la sottoscritta, prima di affrontare lo sporco più sporco che è diventata casa mia con due gemelli gattonanti e mangianti......
Io le ho raccontato del malessere di Seb. e del fatto che il dottor C. ha detto di non preoccuparsi....che sarà un virus.....tutto senza visitarlo....come di suo solito ..........

Allora la S.S. delle pulizi…

SARA' LA FINE, MA NON E' LA FINE....

Siamo agli sgoccioli di un lungo e nuovo anno scolastico.
Io ho cambiato giro di mamme, con il cambio scuola e devo dire che non mi sono nemmeno sforzata di creare nuovi legami con altre persone. I pochi legami si sono creati da sé, per vicinanza di casa e per affinità.
Arrivo quindi settimana scorsa alla pizzata di fine anno con un 'altra mamma, consapevole di non conoscere quasi nessuno e di non essere conosciuta da quasi nessuno se non come "La mamma dei gemelli".
I saluti di convenienza sono diventati il mio forte, poi dopo poche banali chiacchiere mi siedo vicino all'unica mamma con cui ho più conoscenza.
La cena inizia tranquilla e serena, si toccano argomenti vari legati alla scuola e altro, finché all'ennesima proposta da parte di chi mi sta accanto di cibo, dal momento che la mia pizza non era ancora arrivata, ho avuto l'ardire di comunicare: "Grazie, ma non mangio la carne. Sono vegetariana".
Questa frase ha scatenato al nostro tavolo un&#…

QUANDO PIANGE LA MAMMA

Ci sono momenti in cui la sofferenza c'è e si sente. Circostanze della vita in cui siamo fragili, vulnerabili e quindi le lacrime solcano le guance e tu ti ritrovi a piangere quando meno te lo aspetti e  con sei occhi puntati addosso e allora provi a  far finta di nulla.
In questi tristi momenti una mamma cosa fa? Finge che nulla sia accaduto e continua imperterrita ciò che stava facendo. Già, perché, a volte le lacrime scendono quando meno te lo aspetti e tu pensi sempre di averla scampata e di non essere vista, quindi tiri su con il naso, asciughi le lacrime e ti pizzichi un po' le guance in modo che siano rosse come il naso e sorridi. Ma il problema è che "quelli" non li freghi. Ti guardano con aria indagatoria e poi "Mamma, hai pianto?". Tu,  adesso ne devi uscire da quella domanda e vorresti cadere in piedi, come il gatto quando casca dall'alto e si gira per toccare elegantemente il terreno con le zampe, quindi sorridi di convenienza e "Io? m…